L’azienda

Le Terre di Castel Leone

Un fondo agricolo nella Sicilia nord-orientale, al centro della Valle dell’Alcantara, alle pendici dell’Etna. Un territorio ricco di biodiversità, che dona ai nostri prodotti sapori unici e di grande pregio.

Dalla nostra tenuta si ammirano panorami impareggiabili, dalle pendici dell’Etna ai crateri sommitali, dai monti Nebrodi ai monti Peloritani. Un’ampia vallata solcata da un fiume unico nel suo genere: l’Alcantara. L’eccezionale peculiarità di questo corso d’acqua è quella di scorrere in mezzo a colate laviche d’epoca preistorica, caratterizzate da basalti di colore grigio scuro, lucenti e lisci, per essere stati levigati dall’incessante fluire delle sue acque.

La zona, rigogliosa e ricca di storia, tra le più floride dell’intera Sicilia, con panorami mozzafiato a 360 gradi, ci ha fatto venire la voglia di investire in agricoltura e di far conoscere le nostre eccellenze.

La nostra tenuta agricola ha una superficie di

L'Olio di Oliva Extravergine
Le nocciole tostate della Valle Alcantara
Le produzioni dell'orto bio

Il nostro marchio

La nostra denominazione nasce dal luogo fortificato di età medievale che domina dall’alto quasi tutta la valle dell’Alcantara.

I nostri terreni si trovano, infatti, alle pendici del colle sulla cui sommità sorge l’abitato di Castiglione di Sicilia, un tempo noto con il nome di “Castrum Leonis”, o “Castrileonis”, appunto l’odierna Castiglione di Sicilia.

Tale località, facente parte dei Borghi più belli d’Italia, si trova a nord dell’Etna, nella parte più settentrionale della provincia di Catania, in prossimità del confine geografico con la provincia di Messina.

Il castello ha avuto il suo massimo splendore in età medievale e post medievale, allorché Castiglione, civitas animosa, era un importante punto di riferimento del Valdemone, una delle tre circoscrizioni in cui era stata suddivisa la Sicilia.

Logo - Le Terre di Castel Leone